Su questo sito usiamo i cookies. Chiudendo questo messaggio si presta il consenso al loro uso.
 

Area utenti    My lotras area white

Pubblichiamo la circolare n.9/2013 del 16 dicembre 2013 del Ministero dei Trasporti, Direzione generale per il Trasporto stradale e per l'intermodalità, e il Comitato Centrale dell'Albo per gli Autotrasportatori recante chiarimenti alle Commissioni istituite presso le Province, sulle procedure di svolgimento delle prove d'esame per il conseguimento dell'idoneità professionale per l'accesso alla professione di autotrasportatore per conto di terzi.

La circolare chiarisce l'aspetto inerente la prova d'esame, la gestione informatica e i corsi di formazioni inerenti il conseguimento dell'idoneità professionale per l'accesso alla professione di autotrasportatore.
Dal 1° gennaio 2014 le competenti Commissioni d'esame devono applicare obbligatoriamente i nuovi quesiti e tipi di esercitazione nelle prove d'esame, sia ai candidati che abbiano frequentato corsi autorizzati dopo il 1° ottobre 2013 e regolarmente conclusi, sia ai candidati che, senza partecipare ad alcun corso ed in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado, hanno presentato domanda d'esame dopo il 1° gennaio 2014.
i candidati che hanno seguito corsi di preparazione iniziati prima del 1° ottobre 2013 e coloro che, senza partecipare ad alcun corso ed in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado, hanno presentato domanda d'esame prima del 1° gennaio 2014, hanno diritto a sostenere le prove, fino al 31 dicembre 2014, con i vecchi quesiti e i tipi di esercitazione.
La circolare ministeriale ha fornito anche indicazioni per la gestione informatica della procedura d'esame da parte delle Commissioni. Il Comitato Centrale predispone le schede in numero pari ai candidati ammessi a sostenere le prove d'esame; la stessa prova è composta da un test di 60 domande a risposta quadrupla di cui una sola esatta.
La circolare ha inoltre riassunto le disposizioni relative ai corsi di formazione per l'ammissione agli esami di idoneità professionale.I corsi devono avere una durata minima di 150 ore suddivise tra: diritto civile, diritto commerciale, diritto sociale, diritto tributario, gestione commerciale e finanziaria, accesso al mercato, norme tecniche e sicurezza stradale.

 

 

 

 

 

Share

Informazioni

Indirizzo whiteConsorzio LO.TR.AS
S.s. 123 km 15+400 C.da Gessi
92023 Campobello di Licata (AG)

Piva whiteP.Iva 02411860840

Piva whiteAlbo Speciale AG/8406565/G

Telefono whiteTel. +39 0922.870020

Fax whiteFax. +39 0922.1836933

email whiteQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

email whiteQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Consorzio LO.TR.AS.

"Trovarsi insieme è un inizio, restare insieme un progresso…lavorare insieme un successo."

Henry Ford

 

Aderiamo a

CNAFita logo white

Scroll to top